Pagine

domenica 29 aprile 2012

Scones alla mortadella e veg al farro pomodoro basilico

Questi tipici paninetti scozzezi non si usano solo dolci, sono molto diffusi anche quelli salati.
Ho già scritto di come mi abbiano fatto impazzire quelli alle uvette, non potevo non fare qualche esperimento salato!
Questi paninetti sono una scoperta, sia perchè li trovo divertenti da fare e veloci, nella categoria minimo sforzo massimo rendimento; inoltre io adoro quelle ricette in cui ti ritrovi un impasto che si può variare con tutto quello che desideri, che si può improvvisare con quello che si trova in casa al momento o cercando ingredienti sfiziosi, le possibilità sono illimitate ...
Appena ho assaggiato i sultan scones (ricetta qui) ho pensato all'istante che il sapore era un pò dolce e un pò salato, bastava togliere lo zucchero e sarebbe stato un perfetto stuzzucchino per aperitivo, finger food, picnic e simili; ho promesso quindi al mio ragazzo che li avrebbe visti presto arricchiti con uno dei suoi salumi e uno dei suoi formaggi preferiti.
Poi sono stata invitata a pranzo dai miei e mio fratello da poco è vegetariano convinto (fra parentesi la trovo una cosa giusta e lo ammiro molto, io non ho ancora rinuciato a cheese burger e pollo arrosto), quindi ho pensato subito ad una variante senza salumi: i pomodori secchi, il basilico fresco e la farina di farro mi sembravano degli accostamenti azzeccati. Ecco i risultati!

SCONES CON MORTADELLA E FORMAGGIO


Ingredienti:
250 g. di farina - 55 g. di burro - 100 ml di latte - 2 cucchiai di grana
60 g. di mortadella (o altro salume) - 30 g. di caciotta (o altro formaggio)
1 cucchiaino raso di sale - 1/2 bustina di lievito per il salato - pepe qb
mezzo uovo sbattutto per spennellare
Per circa 20 scones piccoli

Mettiamoci all'opera:
Mescolare la farina con lievito, sale, grana e pepe; incorporare il burro ammorbidito a fiocchetti con la punta delle dita fino ad ottenere un composto granuloso.
A questo punto aggiungere la mortadella a pezzettini e il fomaggio grattuggiato, mescolare alla farina.
Aggiungere il latte mescolando con una forchetta, terminare impastando brevemente a mano, il composto rimane leggermente appiccicoso ma va benissimo così.
Spostare su un piano infarinato, stendere con il mattarello ad altezza 1,5 cm circa e tagliare i cerchietti (io ho usato un ring molto piccolo, circa 5 cm di diametro ma sipossono fare ache più grossi).
Spostare sulla carta forno, non è necessario distanziarli molto.
Spennellare con l'uovo sbattutto, decorare con qualche semino di sesamo e infornare a 200° per 12/13 minuti.


SCONES VEGETARIANI AL FARRO, POMODORI SECCHI E BASILICO


Ingredienti:
100 g. di farina bianca - 150 g. farina di farro - 55 g. di burro - 100 ml di latte
40 g. di pomodori secchi - 45 g. di caciotta (o altro formaggio) - 1 pizzico di sale
1 ciuffetto di basilico fresco - 1/2 bustina di lievito per il salato - pepe qb
mezzo uovo sbattutto per spennellare
Per circa 20 scones piccoli

Mettiamoci all'opera:
Tritare i pomodori e il basilico e riporre in una ciotola, coprire con il latte e far riposare una mezz'ora per far rinvenire i pomodori e aromatizzare il latte (che poi userete per l'impasto).
Mescolare la farina con lievito, sale e pepe; incorporare il burro per ottenere un composto granuloso.
Aggiungere i pomodori e il basilico strizzati e il fomaggio grattuggiato, mescolare alla farina.
Aggiungere il latte e impastare. Spostare sul piano infarinato, stendere e tagliare i cerchietti.
Spennellare con l'uovo sbattutto, e infornare a 200° per 12/13 minuti.

Con queste due ricette desidero partecipare al contest di Giovanni di Peccato di gola (tra parentesi blog che segnalo perchè merita), il contest è in tema picnic...


 e di nuovo al contest di contest di VaNe di pasticciando tra i fornelli.


16 commenti:

  1. Sono entrambe fantastiche queste versioni; degli scones io conoscevo solamente la versione dolce ma in salato devono essere ancora più buoni. Un abbraccio e in bocca al lupo per i contest

    RispondiElimina
  2. Chissà quanto sono stati buoni. Non finisco mai di scoprire ricette gustosissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li trovo molto sfiziosi, avevo una mezza idea di farcirli, così sarebbero perfetti...provali!!!

      Elimina
  3. Io me li "papperei" tutti e due !!! Una volta ho fatto quelli semplici da farcire ma questi sono molto più saporiti:-) bacioni e buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoniii farciti, io avevo una mezza idea ... ma alla fine li ho fatti semplici così...

      Elimina
  4. Cara Claudia grazie per aver partecipato :-D mi piacciono molto questi scones *__* li assaggerei con grande piacere :-P devo chiederti la cortesia di postare tutte le ricette qui: http://blog.giallozafferano.it/peccatodigola/picnikiamo-il-mio-contest-le-ricette/ ai fini del regolamento :-) grazie e buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Anch'io sto da poco sperimentando gli scones che prediligo nelle versioni salate!Mi piace moltissimo questa!Complimenti e buona giornata :)

    RispondiElimina
  6. Ciao, come promesso, eccomi qui e ti dico che hai davvero un bel blog :-D questi scones sono davvero invitanti... da oggi ti seguo anche io :-D

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono questi scones salati,così posso accontentare al mia cavia, che ogni volta che faccio qualcosa di dolce vuole la versione salata...grazie mille e ti seguo! a Presto e Bacioni!

    RispondiElimina
  8. Non li conoscevo, ma mi hanno incuriosita tantissimo. Chissà che buon profumo farciti con la mortadella...
    Buon 1° maggio!

    RispondiElimina
  9. Grazie anche per questa ricetta Claudia!
    Vado subito ad aggiungerla alla lista!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao Claudia!!!
    Scusa il ritardo!!!
    Complimenti perchè sono meravigliosi!!! Mooolto invitanti!
    Mi piacciono entrambe le farciture!
    La inserisco subito!!!^_^
    Alla prossima!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!